Skip to Content

La regola 80/20 nei rapporti d’amore

La regola 80/20 nei rapporti d’amore

Ecco il consiglio relazionale più importante che ti daremo mai.

Se non conosci la regola 80/20, sei già commettendo un errore. Questa regola mi ha fatto riconsiderare ogni relazione in cui sono stata e ogni relazione che ho considerato d’iniziare.

Noi umani siamo sempre alla ricerca di ciò che è meglio e pensiamo che l’erba sia sempre più verde altrove.

Ma non lo è. Questo è ciò che ci insegna la regola 80/20.

Generalmente, in una relazione, si ottiene circa l’80% di ciò che si vuole.

Suona abbastanza bene perché è una percentuale piuttosto alta. Tuttavia, abbiamo bisogno anche dell’altro 20%.

Litighiamo, ci lasciamo e ci lamentiamo perché, come abbiamo visto, vogliamo sempre quello che non possiamo avere.

Immaginiamo che il tuo ragazzo o la tua ragazza sia super leale, premuroso/a, attento/a e comprensivo/a. Tuttavia, lui o lei non è socievole come te.

Vuoi sempre uscire con gli amici, andare alle feste e uscire con un gruppo, ma lui o lei preferisce rimanere a casa per rilassarsi e guardare Netflix.

Invece di concentrarsi sull’80% delle cose che vuoi e ottieni, ti concentri sul 20% che è sbagliato (che il tuo/la tua partner è antisociale).

Poi arriva il giorno in cui si incontra la persona che costituisce il 20%. Lui o lei è estroverso/a, sempre pronto/a a uscire e non rifiuta mai un’occasione di festa.

Questo/questa partner sembra perfetto ed è il 20% che ti manca. Allora, cosa fai?

È facile di dimenticare…

Naturalmente pensi che questa persona sia perfetta per te e rompi con il tuo/la tua attuale partner per quella persona.

Tutto sembra perfetto, ora hai tutto quello che vuoi, giusto?

Non è così. Ti rendi presto conto che anche se hai quel 20%, hai solo il 20%.

Non hai più l’80% di quello che vuoi perché l’hai lasciato per l’unica cosa che ti mancava all’inizio.

Il 20% è proprio davanti a te e sembra essere l’opzione migliore, ma ti dimentichi che quando ottieni l’unica cosa che ti mancava, perdi tutto quello che avevi.

Rinunci all’80% di felicità solo per il 20%.

Hai rinunciato a un/a partner premuroso/a, rispettoso/a e fantastico/a per uno sgradevole e ubriaco festaiolo perché pensavi che fosse quello che volevi.

Questa regola può sembrare ovvia, ma la prossima volta che ti lamenti del tuo ragazzo o della tua ragazza, scommetto che ci penserai due volte e ti ricorderai dell’80% che ottieni ogni giorno.

Dimentichi il 20%, che probabilmente non ha comunque importanza.

Apprezzi la persona amata e faglielo sempre sapere. Non farti beccare a volere quel 20% in più.

 

La société moderne et la nouvelle ère de la relation épistolaire
← Previous
Un vero uomo mette sempre sua moglie al primo posto
Next →
Comments are closed.